Scopri il Tuo Fototipo con 6 Domande

Test per scoprire il fototipoFai il test con noi per conoscere il tuo fototipo!

Seleziona le tue caratteristiche e somma il punteggio ottenuto.

Il fototipo è una classificazione studiata in funzione del colore di pelle e capelli, della facilità ad abbronzarsi e della tendenza a scottarsi.
Identificare il proprio fototipo è molto importante per determinare il corretto comportamento durante l’esposizione al sole e per la scelta del prodotto solare più adatto.

Qual è il colore dei tuoi occhi?

  • verde chiaro, azzurro chiaro = 0
  • verde, azzurro = 1
  • marrone chiaro = 2
  • marrone scuro = 3
  • nero = 4

Qual’è il colore dei tuoi capelli?

  • rossi = 0
  • biondi = 1
  • castani= 2
  • neri = 3

Come vedi la tua pelle?

  • bianco latte = 0
  • chiara = 1
  • mediamente chiara = 2
  • olivastra = 3
  • scura = 4
  • nera = 5

Hai le lentiggini? (sempre o dopo l’esposizione al sole)

  • molte, su viso e corpo = 0
  • poche, sul viso = 1
  • no = 2

Normalmente hai tendenza a scottarti al sole?

  • sempre = 0
  • spesso = 1
  • di rado = 2
  • mai = 3

Al sole ti abbronzi ?

  • mai = 0
  • a fatica, dopo molto tempo = 1
  • dopo qualche giorno = 2
  • dopo poche ore = 3

RISULTATI:

DA 0 A 2 PUNTI: Fototipo 1
carnagione lattea con lentiggini, occhi azzurri, capelli rossi. Sempre fotoprotezione molto alta
DA 3 A 7 PUNTI: Fototipo 2
pelle chiara, occhi azzurri o verdi, capelli biondi. Sempre fotoprotezione alta
DA 8 A 12 PUNTI: Fototipo 3
pelle chiara, occhi castani, capelli castani. Cominciare con una fotoprotezione medio – alta e diminuire gradualmente dopo i primi giorni di esposizione
DA 13 A 17 PUNTI: Fototipo 4
pelle olivastra, occhi scuri e capelli bruni – mediterranei. Cominciare con una fotoprotezione media e diminuire gradualmente dopo i primi giorni di esposizione
DA 18 A 19 PUNTI: Fototipo 5
pelle olivastra, occhi scuri, capelli neri – sudamericani. Necessita generalmente di fotoprotezione bassa
20 PUNTI: Fototipo 6
pelle scura, occhi scuri e capelli neri – africani. Necessita generalmente di fotoprotezione bassa.

Ricordate: bambini, neonati ed adolescenti vanno sempre trattati come appartenenti al fototipo 1.
Le scottature subite in età pediatrica rappresentano un fattore di rischio per la formazione successiva di melanoma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>