Le dritte per la vostra pelle

E’ un errore pensare che con l‘esfoliazione se ne vada anche quel poco di abbronzatura che ancora ti è rimasta.

Al contrario, tolto lo strato superficiale di cellule morte, il colore risulterà più omogeneo e luminoso; e se avete in programma un weekend fuori città, la pelle sarà più ricettiva agli ultimi raggi del sole.

Una volta alla settimana, prima della doccia, massaggiare lo scrub sul corpo inumidito, utilizzando un guanto in spugna con movimenti circolari e leggeri;iniziate dai piedi e risalite.

per il viso scegliete un prodotto specifico  con sostenze idratanti e rivitalizzanti, come avena e ginseng.

Occhio alle zone più secche, come gomiti, ginocchia e, naturalmente, i talloni, si potrà usare anche una spazzolina in setole naturali o un guanto di crine, per levigare gli ispessimenti.

Il trucco in più per restituire massima morbidezza?

Aggiungere qualche goccia di olio di argan oppure  di mandorle mentre sfregate, poi passate alla detersione vera e propria .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>