E’ Vero che Le Creme Esfolianti Fanno Sparire l’Abbronzatura?

Creme Esfolianti AbbronzaturaAssolutamente no!

L’abbronzatura è profonda, mentre i corneociti sono superficiali e si sono ispessiti per reazione di difesa ai raggi solari (stessa cosa anche per le lampade abbronzanti).

Ecco perchè spesso, dopo il sole, la pelle appare spenta e coperta da una patina opaca: sono i corneociti, da eliminare utilizzando dei buoni scrub esfolianti, efficaci ma delicati, che eliminino le cellule morte senza irritare la pelle già indebolita dal sole.

Terminato il periodo dell’esposizione intensiva al sole, è perfetto l’utilizzo sul viso di  apposite creme esfolianti a base di Acido Glicolico opportunamente tamponato, così da ottenere una lucente e sana cute bronzea.

L’Acido Glicolico è un ben noto “desquamante” che agisce anche sul derma, rivitalizzandolo.

Ha una molecola molto piccola che riesce a penetrare in profondità, liberando completamente la pelle dalle cellule morte.

Queste creme non vanno usate durante il periodo di esposizione intensiva, poiché l’acido glicolico è un fotosensibilizzante e bisogna evitare l’esposizione al sole (o alle lampade abbronzanti) dopo l’applicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *