I radicali liberi: killer invisibili della nostra pelle

radicali liberi

Cosa sono i radicali liberi?

I radicali liberi sono dei veri nemici invisibili della salute della nostra pelle, sono delle molecole prodotte dal nostro stesso organismo e sono in grado di accelerare i processi degenerativi della nostra pelle. Sono molecole con un elettrone “spaiato”, ma a loro non piace.. vogliono essere sempre pari. Per questo provano ad acchiappare un altro elettrone da un’altra molecola, senza esitazione, spesso rompendo una coppia per ottenere un partner; così si creano altre molecole instabili e si crea una cascata che danneggia le cellule.

Quando sono dannosi?
Normalmente i radicali liberi sono contrastati dagli antiossidanti e si crea una situazione di equilibrio in cui i radicali liberi non sono dannosi, anzi sono necessari al corretto funzionamento delle cellule.
Se sono troppi abbiamo un vero e proprio stress ossidativo, un graduale deterioramento cellulare che porta ad un invecchiamento precoce.

Come visualizziamo un esempio di stress ossidativo?
Pensiamo semplicemente a quando tagliamo una mela, in pochissimo tempo annerisce, è un processo ossidativo, le cellule della nostra pelle sono colpite da un meccanismo simile che spiega perché i radicali liberi sono così dannosi.

Cosa rompe l’equilibrio e provoca questo pericoloso stress ossidativo?
Ad esempio lo smog, l’inquinamento , un’alimentazione sbagliata, l’abuso di alcool; il fumo di sigarette; i raggi solari senza protezione, anche un notevole stress emotivo e psicologico può essere causa di stress ossidativo.

Come possiamo proteggere la nostra pelle dai danni dei radicali liberi?
Uno stile di vita sano, una dieta equilibrata ricca in alimenti antiossidanti, il movimento e  i cosmetici giusti.  Un esempio: OxiSerum di Kallèis, un siero potentissimo studiato appositamente per neutralizzare l’attacco dei radicali liberi e prevenirne i danni. È un vero e proprio scudo protettivo che riporta l’equilibrio sulla pelle.

Come si usa questo siero specifico che neutralizza i radicali liberi?
Si usa al mattino prima della crema, potete abbinarlo a qualsiasi crema che state usando, sarà come uno scudo che vi proteggerà.

Che fare col fumo che provoca tantissimi radicali liberi?
Il fumo non è mai una scelta saggia e non solo per i radicali liberi, perché è veramente dannoso per l’organismo, ma se proprio non riuscite a farne a meno sappiate che il siero Oxiserum di Kallèis è stato testato per la protezione della pelle dai danni da fumo di sigaretta ed è provato scientificamente che riduce del 30% i danni causati dal fumo sulla pelle. È assolutamente da provare!

E voi cercate di contrastare i radicali liberi con uno stile di vita sano? Siete riuscite a smettere di fumare? Se fate sport a livello competitivo, sapete come fare per ovviare all’inevitabile formazione di radicali liberi?  Fateci sapere cosa ne pensate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *