Battito di ciglia

Ciglia

Secondo recenti sondaggi, pare che la maggior parte degli uomini apprezzino delle donne, non solo le curve del corpo ma rivolgono parecchia attenzione agli occhi, allo sguardo. Delle ciglia naturali, folte e voluminose incorniciano perfettamente lo sguardo rendendolo, indubbiamente, più sensuale.

È facile, che come le unghie e i capelli, anche le ciglia tendano ad indebolirsi. Ecco qualche consiglio su come trattarle.

Cosa non fare

Innanzi tutto, l’uso del piega ciglia: il calore e la pressione a lungo andare tendono a spezzarle ed indebolirle. Sconsigliato è l’utilizzo frequente ed assiduo.

Stesso discorso vale per i mascara watherproof, nemici a tutti gli effetti, così come le ciglia finte. Meglio utilizzarli solo ogni tanto ed in occasioni specifiche.

Spesso ci possono essere anche dei problemi di salute alla base dell’indebolimento delle ciglia, una dermatite ad esempio, oppure ancora una cattiva alimentazione. In questi casi può essere necessaria l’assunzione di qualche integratore specifico.

Anche l’età o la troppa esposizione al sole sono “nemici” per le ciglia.

Cosa fare?

Sicuramente l’utilizzo di prodotti specifici può essere di grande aiuto: il famoso olio di ricino è un perfetto alleato. Applicatelo mattina e sera con uno scovolino pulito e disinfettato. Per un effetto ancora più efficace, aggiungete qualche goccia di olio di riso (reperibile facilmente al supermercato), ricco di vitamina E, apporta un efficace nutrimento.

Se utilizzate un buon fluido contorno occhi, ipoallergenico, passatelo anche sulle vostre ciglia.

Ricordate sempre di struccare gli occhi prima di andare a dormire, i residui di mascara tendono a seccare e a spezzare le ciglia con molta facilità. Utilizzate degli struccanti delicati e specifici per la zona oculare, perfette sono anche le acque micellari, molto delicate ma allo stesso tempo, parecchio efficaci.

Mai sfregare l’occhio nella fase struccante, appoggiate il dischetto imbevuto, lasciate agire qualche secondo e portate via facilmente ogni residuo di trucco.

Al mare o in montagna, non dimenticate di proteggere anche i vostri occhi, utilizzate un buon prodotto che vada bene per questa zona.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>