Una Pasqua di cultura a Milano

Se per Pasqua vuoi fare qualcosa di diverso, magari un po’ anticonformistico, e” anti coda “sulle autostrade che vanno verso il mare , vai a Milano dove , proprio per il periodo pasquale, i musei civici e le mostre, saranno  aperte per te e non solo.

Domenica dalle ore 9.30 alle 17.30 , troverai aperti al pubblico  i musei civici:Musei del Castello Sforzesco, Museo del Novecento , Museo di Storia naturale, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento. Il giorno di Pasquetta, 1° aprile, i musei osserveranno invece la normale chiusura prevista il lunedì.

 Unica eccezione il Museo del Novecento, che aprirà nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle 19.30.

Il giorno di Pasqua le mostre allestite presso le sedi espositive di Palazzo Reale (“The desire for freedom. Arte in Europa dal 1945”, “Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti. La collezione Netter”) e del PAC (“Jeff Wall/Actuality”) potranno essere visitate con i normali orari di apertura, dalle ore 9.30 alle 19.30. Il lunedì di Pasquetta Palazzo Reale e PAC resteranno aperti in via straordinaria dalle ore 9.30 alle 19.30.

Un biglietto cumulativo, del costo di 16 euro intero e 14 euro ridotto, è disponibile per coloro che decideranno di visitare sia la mostra di “Modigliani” sia  “The desire for freedom”. Il biglietto è comprensivo di audioguida.

Una Pasqua culturale è proprio quello che ci vuole!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>