Su e giù per le scale

A New York palazzi come palestre.

L’invito ad adottare uno stile di vita più salutare questa volta non viene da un’associazione medica:a esortare la popolazione a tenersi in forma usando le scale è Michael Bloomberg, sindaco di New York, una metropoli dove ascensori e scale mobili si sprecano.

“Rendiamola come una cosa fantastica, le persone non devono viverla come un’imposizione, ma come una scelta che produce dei benefici effetti e che alla lunga li aiuta a vivere meglio” ha proclamato il primo cittadino della Grande Mela.

Che approfittare anche di case e ufficio per praticare un po’ d’attività fisica faccia bene è risaputo.

I particolare, dei benefici del salire e scendere i piani a piedi si è occupato uno studio scientifico condotto dall’University Hospital di Ginevra, in Svizzera, che ha coinvolto 77 impiegati sedentari, ai quali è stato chiesto di modificare per 12 settimane le loro abitudini e di spostarsi solo con le scale.

I risultati pubblicati sull’European Journal of Cardiovascular Prevention and Rehabilitation, parlano chiaro.

Al termine del periodo di prova erano migliorati tutti i parametri esaminati:si riducono il peso e la massa grassa, si assottiglia il girovita, si abbassano il colesterolo e la pressione arteriosa .

E tutto per merito delle scale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>