Per te che hai vissuto gli anni indimenticabili dei Rolling Stones, ma anche per chi solo li conosce di fama !

Sei un  fan della band inglese oppure hai  voglia di ripercorrere la storia della più grande rock’n’roll band di tutti i tempi? Una notizia Bomba 

Il 29 e 30 aprile,ai cinema di tutta Italia, sarà trasmesso “ THE ROLLING STONES CROSSFIRE HURRICANE” l’incredibile storia dei 50 anni dei Rolling Stones.

 

 

The Rolling Stones Crossfire Hurricane, diretto da Brett Morgen, è un imponente progetto che racconta, come mai fatto prima, la storia di un gruppo di ragazzi dei primi anni Sessanta ossessionati dal rock blues, consacrati poi come rockstar assolute.

 

Rolling Stones 1970

Il film invita il pubblico a toccare con mano il viaggio semi-mitico degli Stones,  – dichiara il regista – da outsider a statisti del rock“.

 

 

Il “palcoscenico” del Marquee Club del primo concerto, lo spettacolo ad Hyde Park, quello di Altamont,  offrono allo spettatore uno sguardo intimo e visionario attraverso le testimonianze degli stessi componenti della band.

 

I Rolling Stones si sono messi in gioco, sono stati intervistati, hanno raccontato tutti i retroscena del gruppo. In questo modo sono proprio le loro parole a fare da trama a quella che è una delle più incredibili storie rock’n’roll di sempre.

 

Rolling Stones Oggi

Un’uscita, quella di The Rolling Stones Crossfire Hurricane, che rientra nei festeggiamenti dei 50 anni di carriera della band che viene ripercorsa da Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts, Ronnie Wood, Bill Wyman e Mick Taylor attraverso materiale d’archivio, interviste d’epoca, performance dal vivo e immagini inedite.

 

 

2 commenti su “Per te che hai vissuto gli anni indimenticabili dei Rolling Stones, ma anche per chi solo li conosce di fama !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>