La violenza non è un fatto privato: apri quella porta!

Si sta avvicinando l’8 Marzo, il giorno della donna, si festeggia con mimose, auguri spesso fatti da donna a donna ma ricordiamoci anche  di tutte quelle donne che tengono nascosto un segreto straziante…una violenza o una discriminazione.

Doppia Difesa nasce da un incontro casuale fra due donne, Michelle Hunziker e Giulia Buongiorno,  che non potrebbero essere più diverse per storia personale , attività, provenienza. Scoprono invece, quasi subito, di avere in comune molti tratti caratteriali,un’incontenibile voglia di fare. Un entusiasmo contagioso, una tenacia ferrea.

Giulia e Michelle capiscono velocemente che hanno lo stesso sogno nel cassetto:aiutare tutti coloro che hanno subito sul lavoro o fra le pareti domestiche, discriminazioni, violenze e abusi ma, non hanno il coraggio , o le capacità di intraprendere un percorso di denuncia. Insieme possono svolgere un’attività di sostegno e assistenza attraverso un percorso non convenzionale;possono, forti della notorietà e della credibilità acquisite negli anni, usare la loro immagine per sensibilizzare l’opinione pubblica e  portare alla ribalta le problematiche che spesso queste donne-vittime si trovano ad affrontare da sole, in un clima di isolamento ideologico e sociale.

 Ecco come è nato il desiderio di dar vita alla Fondazione  Doppia Difesa, la cui prima finalità è quella di aiutare le vittime ad uscire dal silenzio. In Italia sono moltissime le donne  che decidono di non denunciare discriminazioni, violenze e abusi.

La violenza non è un fatto privato:apri quella porta!

La Cultura

La cultura è l’arma più efficace per combattere la violenza: spesso, chi ha subito una violenza crede di esserselo meritata, e altrettanto spesso  non percepisce la gravità delle aggressioni di cui è stata vittima.

Doppia Difesa assume iniziative dirette a focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica su discriminazioni, violenze abusi.

Doppia Difesa vuole accendere i riflettori attraverso testimonianze video che raccolgano le esperienze delle vittime e i pareri degli esperti nel campo del diritto e della psicologia.

Doppia Difesa organizza incontri con esperti nel campo del diritto e della psicologia al fine di aiutare le vittime a riconoscere la violenza.

Doppia Difesa aiuta a decifrare le leggi vigenti, guidando nella lettura e nell’interpretazione dei testi giuridici anche chi non ha nessuna conoscenza del diritto.

Inoltre fornisce sostegno psicologico alle vittime di violenza, abusi e discriminazioni e offre loro assistenza legale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>