Il linguaggio dei fiori

Ma lo sapevi che i fiori parlano?

 Tutti sanno che la Rosa ,a seconda del colore, ha vari significati ma sapevate che il Tulipano, grazie ad un’antica leggenda iraniana, rappresenta l’amore. il Fiore di loto,secondo la tradizione induista, rappresenta la  spiritualità. Il Garofano è simbolo d’amore, fedeltà ed eleganza. il garofano rosso distingueva i partigiani di Napoleone da quello bianco dei monarchi di Maria Antonietta. Il Papavero è simbolo della paura atavica dell’abbandopno, perchè quando lo si raccoglie i petali volano via. Il Narciso, simbolo dell’egoismo,  nelle Metamorfosi di Ovidio era un bellissimo giovane che non riusciva ad innamorarsi finchè, innamorandosi  della sua immagine riflessa  nell’acqua, morì per cercare di raggioungerla. Il Giglio, si sa è il simbolo della purezza della Madonna,la Margherita  è l’innocenza e nel Medioevo le hanno attribuito facoltà profetiche , tanto che ancora oggisi usa sfogliare i petali chiedendo”M’ama non m’ama”.L’Iris è il fiore dell’amicizia mentre la Mimosa è   il simblo dell’energia della donna.

Tanti fiori, tanti significati ma,la verità,è che gli uomini regalno sempre più raramente un bel fiore!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>