La Zona del Contorno Occhi: Perchè Trattarla con Prodotti Specifici

Zona Contorno OcchiLa pelle della zona perioculare presenta uno spessore minore, 0,5 mm contro 1,75-2,5 mm delle altre aree del viso.

La sua mobilità muscolare è notevole: lo sguardo fa da tramite per tutte le nostre emozioni, gioia, stupore, pianto, tristezza e felicità, provocando, di continuo, l’intervento dinamico di tanti piccoli muscoli.

Basti pensare nel contorno occhi si situano 22 minuscole fasce muscolari e che il muscolo orbicolare è anche uno tra i più forti del viso. Tutti questi muscoli sono incessantemente in movimento e contraggono così la pelle: ecco perché appaiono le rughe.

Ed ecco perché occorre anche dedicare più cure e utilizzare prodotti specifici in questa zona, così da  conservare intatta, ogni giorno, la levigatezza e la luminosità della pelle e un aspetto gradevolmente giovane.

115 CREMA CONTORNO OCCHI CON ESTRATTO DI VITE ROSSA: elasticizzante, rigenerante, protettiva. Previene ed attenua il rilassamento e la formazione di rughe, eliminando la ritenzione idrica e cancellando occhiaia e le antiestetiche borse sotto gli occhi.

113 SIERO INTENSIVO CONTORNO OCCHI CON LATTOALBUMINE: ricco e prezioso, ha proprietà ridensificante immediata e  un effetto “lifting” molto potente. Levigando le  rughe, rassoda visibilmente la pelle, tonifica la zona inferiore contorno occhi ed illumina lo sguardo.

Un consiglio in più?

Dedicate qualche minuto ad una ginnastica specifica: tenete gli occhi chiusi e molto stretti, arcuando al massimo le sopracciglia, e rimanete in questa posizione per circa 10 secondi; ripetete l’esercizio per 10 volte.

Struccatevi sempre e non andate mai a dormire col trucco.
Provate a passare un cubetto di ghiaccio, il mattino appena sveglie, sul contorno occhi e sulla  fronte. Il risultato di tutte queste attenzioni potrebbe davvero stupirvi!

1 commento su “La Zona del Contorno Occhi: Perchè Trattarla con Prodotti Specifici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>