Un fiore tra i capelli

Star come Sarah Jessica Parker e Mischa Barton usano spesso i fiori per impreziosire le loro acconciature.

E i materiali possono essere i più svariati, le forme stilizzate o realistiche, mentre gli accessori spaziano dai cerchietti ai fermagli. Provate! Per evitare di apparire fatue o eccessive, basta seguire i nostri consigli di stile.
Consiglio 1: Meno è Meglio

Sobrietà è la parola d’ordine per scegliere a colpo sicuro i fiori giusti da portare fra i capelli. Mettete in risalto il vostro look con un singolo fiore ed evitate di trasformare la vostra acconciatura in un prato fiorito.
Consiglio 2: Stile Floreale

I fiori sono particolarmente adatti ai capelli lunghi, sia sciolti che legati. Potete scegliere tra fiori piccoli o grandi in base allo spessore del capello. Se portate un taglio corto, l’ideale sono i fermagli con decorazioni floreali, invece dei grandi fiori di tulle, perché si adattano meglio al vostro stile.
Consiglio 3: Esprimetevi con i Fiori

Molte delle nuove tendenze in fatto di acconciature prevedono i fiori. Il modo in cui li appuntate denota il vostro stile personale. Potete optare per un look glamour con un fiore che spunta dallo chignon oppure uno stile dal fascino romantico indossando un cerchietto adorno di fiori.
Consiglio 4: L’arte degli Abbinamenti

I fiori esprimono al meglio tutta la loro bellezza se abbinati a capi di abbigliamento in tinta unita. È sempre meglio non esasperarne la presenza con grandi stampe floreali che attirano troppo l’attenzione, tessuti a quadri o combinazioni cromatiche eccessivamente sgargianti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>