I Rimedi della Nonna Kallèis Contro le Macchie della Pelle

Consigli per Schiarire le Macchie Scure

L’estate è ormai finita, ma come affrontare i segni del sole? Spesso accade che una scorretta esposizione solare legata all’assunzione di particolari farmaci fotosensibili o a determinate disfunzioni ormonali, provochi la comparsa di antiestetiche macchie scure della pelle che, solitamente, si formano su mani e viso.

La miglior cura, si sa, è la prevenzione, ma esistono rimedi naturali che possono aiutarci a limitare i danni e a schiarire gli evidenti inestetismi. Vediamo quali sono i consigli della Nonna Kallèis!

rosa mosqueta olio essenziale contro le macchieOli Essenziali

Dalle numerose proprietà e benefici, per quanto riguarda le macchie, l’olio di rosa mosqueta è un must have. Conosciuto principalmente per la sua funzione contro le rughe, è, in realtà, un ottimo alleato per evitare la comparsa di chiazze scure dovute a cicatrici.

L’olio di rosa Mosqueta, infatti, se applicato con costanza (il segreto di tutti i rituali di bellezza), rende la pelle più elastica, appiattendo le cicatrici e schiarendole. Grazie alle sue proprietà nutrienti, inoltre, rinnova l’epidermide.

olio essenziale carota anti macchiaUn altro olio essenziale, utile sopratutto se gli inestetismi sono dovuti all’invecchiamento è l’olio essenziale di carota, perché fortemente antiossidante. Mescolatelo con la vostra abituale crema viso per ottenere un prodotto efficace da applicare quotidianamente. Successivamente non dimenticate di applicare una protezione solare!

miele contro le macchieMiele

Preparate un impacco con miele ed acqua o succo di limone per facilitarne la stesura. Lasciate agire per circa 15-20 minuti e ripulite con acqua tiepida.

Beneficerete non solo delle sue proprietà illuminanti, ma anche di quelle idratanti, ripristinando così la morbidezza e la luminosità della vostra cute.

the verde contro le macchieTè verde

Indicato soprattutto per attenuare le macchie scure intorno agli occhi. Basterà immergere dei dischetti di cotone nel liquido tiepido e applicarli a mo’ di impacco sugli occhi o sulla zona interessata, attendere 15 minuti e nel frattempo.. rilassarsi!

 

Mi raccomando, non adoperate queste soluzioni prima dell’esposizione solare, altrimenti si rischia di ottenere l’effetto contrario. Inoltre, se la problematica è persistente ricordatevi che i consigli della Nonna Kallèis non sostituiscono il parere di uno specialista.

Durante le prossime settimane approfondiremo l’argomento, restate sintonizzati :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>