Più cibo per la pelle


Una pelle poco nutrita è soggetta alla couperose e si irrita facilmente.

Ma cosa significa esattamente “nutrire” l’organo più esteso che abbiamo?

Vuol dire che dobbiamo garantire un livello corretto di lipidi e di acqua, cioè cibo e idratazione , perché la pelle sana ha bisogno di entrambi.

Senza queste sostanze essenziali, l’epidermide si secca e diventa fragile, ovvero non riesce più a difendersi dalle aggressioni esterne come freddo, sole, vento, smog, e soprattutto non si autoripara quando è sotto stress.

L’alimentazione in questo senso è indispensabile .

Le proteine svolgono una funzione plastica, fornendo materiale utile per la crescita e il rinnovamento dei tessuti.

Le vitamine, i sali minerali, gli aminoacidi delle proteine e gli acidi grassi essenziali dei lipidi svolgono un’azione regolatrice e protettiva.

Questi nutrimenti si possono assumere anche attraverso le creme come:l’Antiage Rigenerante Ultraintensivo DNA di Kallèis

Una crema ricca dalla texture morbida e vellutata, che previene, ritarda e contrasta attivamente l’invecchiamento della pelle e la formazione di rughe.

Una crema che stimola la rigenerazione cellulare, rinforza la struttura dell’epidermide, ricompatta la pelle donandone luminosità ed elasticità, promovendo il turnover cellulare, eliminando l’effetto dei radicali liberi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>